Barolo DOCG “Le Vigne” 1994 Sandrone

110,00

Vino dal tipico colore granato. Al naso si avvicendano note sottili ed eleganti, che contribuiscono a creare un bouquet aromatico eccezionale: noce moscata, frutta rossa, spezie, confettura di frutta e tocchi balsamici sono solo alcune delle innumerevoli sfumature che è possibile avvertire durante l’esame olfattivo. In bocca troviamo un vino di ottima fattura, rotondo, pieno e di grande importanza.

Fotografia puramente esplicativa.

 

Categorie: , ,

Condividi

Descrizione

Il Barolo DOCG “Le Vigne” Sandrone è prodotto con uve di Nebbiolo provenienti da vigne la cui età media si aggira intorno ai 30 anni, tramandando l’antica e sapiente arte dell’assemblaggio da uve di più vigneti.

Questo vino nasce da vigneti situati a circa 380 metri sul livello del mare, radicati su terreni contraddistinti da un sottosuolo argilloso, sabbioso e calcareo. Il mosto ottenuto dalla pressatura degli acini fermenta in contenitori d’acciaio inox e la malolattica si svolge in fusti di rovere. Si prosegue dunque con l’affinamento, svolto per due anni in tonneau di rovere francese e poi direttamente in vetro per altri 18 mesi.

La storia di Sandrone inizia negli anni ’70 nel garage di casa e da allora viene portata avanti con cuore, impegno e tanta accortezza in ogni dettaglio. Fin dall’inizio della sua storia, Luciano Sandrone ha sempre avuto una chiara filosofia di qualità condivisa con tutta la sua famiglia. Anno dopo anno questa filosofia si è affinata. Oggi come allora, l’Azienda continua fare bene il proprio lavoro coltivando ad oggi un totale di 27 ettari dislocati in Langa e Roero.

 

 

 

 

 

 

Ti potrebbe interessare…