Barolo DOCG Bussia Dardi le Rose 2016 – Poderi Colla

54,00

Vino di colore rosso granato intenso. Al naso ci arriva un ampio ed elegante bouquet delicatamente speziato, con sentori di fiori e piccoli frutti rossi.  Il palato trova una struttura opulenta sostenuta da tannini morbidi, rivestiti di frutta matura e liquirizia. Un “maestoso” nebbiolo tradizionale con la potenza, l’armonia e complessità di una grande orchestra.

Fotografia puramente esplicativa.

Categorie: , ,

Condividi

Descrizione

Il Barolo DOCG Bussia “Dardi le Rose” Poderi Colla è prodotto con uve Nebbiolo. La sottozona Dardi di Bussia è storicamente considerata come uno dei grandi cru di Barolo. Viene citata, tra l’altro, nella “Monografia sulla Viticoltura ed Enologia nella Provincia di Cuneo” di L. Fantini del 1880 e nell’Atlante delle Grandi Vigne di Langa edito da Arcigola Slow Food, tra le posizioni più qualificate.

La raccolta delle uve è manuale, seguono diraspatura e pigiatura. La macerazione con le bucce ha una durata di 12/15 giorni alla temperatura massima di circa  30°. La fermentazione malolattica completa si svolge prima dell’inverno ed in primavera il vino viene trasferito in botti di rovere per un periodo di 24/28 mesi.

L’azienda Poderi Colla nasce ufficialmente nel 1994, ma l’inizio della storia vitivinicola della Famiglia Colla risale al 1703. Nel 1930 nasce Beppe Colla che partecipò alla stesura dei disciplinari di produzione delle Denominazioni dei vini di Alba. Negli anni ’60 fu il primo in Langa a vinificare separatamente le uve delle migliori zone e a introdurre in etichetta la parola cru, un termine di grande importanza per la tutela del territorio. Oggi in azienda, accanto a Tino, fratello di Beppe, ci sono anche Federica e Pietro Colla: rispettivamente figlia e nipote di Beppe.

Ti potrebbe interessare…