Celani Cantina d’autore

“Prosit dal piccolo alimentari degli anni cinquanta all’eccellenza dei vini Storia di Antonio il “cercatore” e della sua famiglia che ha fatto la storia.”

da CIOCIARIA Editoriale Oggi – Cociaria Editoriale Oggi 15/02/2016 


“Se in Italia c’è una persona che ricerca la qualità in tutto, andandola a scovare anche da solo in ogni dove, questo è Antonio Celani. Titolare dell’omonima Enoteca, Bar dal 1986 ma da tempo anche con ottimi piatti a pranzo. Alla sera poi si supera con stuzzichini di ogni tipo, tra cui le strepitose frittate della mamma Vincenza, il tutto accompagnato da vini e spumanti da tutta l’Italia e d’Europa che con la passione sono arrivati a più di 1000 etichette. Una ricerca competente per champagne e vini francesi, tedeschi e austriaci. Al mattino i caffè e i cappuccini sono da maestro i lievitati arrivano dalla famosa pasticceria Biasetto di Padova e sul banco fette biscottate da spalmare con grandi marmellate e grandi cioccolate. . Un cruccio per i lieviti ? Tutto nella vita non si può, lui però a scelto uno dei pasticceri più bravi. I tavoli all’aperto e dentro sono pieni di attenzioni e di competenza. Una sosta per tutte le ore della giornata e a volte vale un viaggio per le sue degustazioni arricchite sempre dalla presenza dei produttori. Un enoteca, un bar, un negozio dove la qualità è infinta. Antonio una persona stupenda.”

da Il Gourmet Errante –http://www.ilgourmeterrante.it/sito/celani-enoteca-bar-2/


“Si esce sempre contenti e soddisfatti dal locale di Antonio Celani, in qualsiasi momento della giornata si decida di farvi una sosta, sia per le colazioni, per il pranzo o magari per la degustazione solo di un distillato di gran pregio. Inarrivabile per bontà, presentazione, qualità, aroma, gusto è senza dubbio il caffè che si accompagna a buoni lieviti. Di bella fattura anche i cappuccini. È però forse al momento degli aperitivi che il locale dà il meglio di sé per l’imbarazzo della scelta a disposizione della clientela. Si può infatti ordinare uno dei cocktail magistralmente confezionato dal proprietario, barman professionista, oppure bere un ottimo bicchiere di vino tra una selezione interessante di etichette italiane e internazionali (piemontesi, friulani e francesi vanno per la maggiore). Va infine ricordato che tra le cose da acquistare, oltre dolci e paste artigianali, particolarmente buone sono le conserve di vari tipi.”

da Gambero rosso Guida ai Bar